Il Geosito del Monte Mucrone

La zona del Monte Mucrone è considerata di estremo interesse dalla comunità scientifica: lo studio delle rocce presenti nell’area ha contribuito, infatti, alla comprensione delle trasformazioni mineralogiche legate alla formazione delle Alpi.
Anche se non sono presenti tutte le principali rocce del biellese, in Valle Oropa ne sono riassunti i caratteri geologici essenziali, grazie alla posizione perpendicolare rispetto alla direzione secondo la quale si sono allungati i complessi litologici che formano le colline ed i rilievi della provincia.

La struttura geologica è caratterizzata da due importanti faglie che tagliano la parte mediana della vallata: la “Linea della Cremosina” e, più a nord, la “Linea del Canavese”, che durante l’orogenesi alpina hanno portato alla fratturazione delle falde che si stavano ripiegando e che hanno messo in contatto zone geologiche e morfologiche ben distinte.
La Linea del Canavese è tra le più importanti del sistema alpino, facente parte della Linea Insubrica che attraversa tutte le Alpi fino alle Orientali, separando le Alpi Meridionali (in senso geologico) dalle falde Austroalpine e Pennidiche.

Questa faglia ha provocato un notevole innalzamento del settore settentrionale del biellese, ben visibile nella parte montuosa che inizia a nord di questa linea.
Il geosito del Monte Mucrone è realizzato, nell’ambito del piano di valorizzazione dell’area sostenuto da Fondazione Funivie di Oropa con numerosi partner pubblici e privati, da Equipe Arc-en-Ciel ed è curato, per la parte fruizione didattica da Clorofilla S.C. che già gestisce il Giardino Botanico di Oropa. Situato nelle strutture della Stazione superiore della Funivia Oropa Mucrone a 1900 m. circa di altezza, introduce immediatamente all’ambiente, aspro ma affascinante, dell’alta quota.

Ha lo scopo di illustrare e far conoscere la geologia e geomorfologia dell’alta valle Oropa, attraverso un percorso scientifico a pannelli ed un profilo geologico in scala di grandi dimensioni. Possono completare le attività di visita al geosito escursioni con accompagnatori naturalistici, laboratori didattici e la visita al sentiero petrografico del Giardino Botanico di Oropa.
Anche per l'anno scolastico 2016/2017 sono a disposizione pacchetti didattici per le Scuole Primarie e Secondarie del Biellese. Le attività prevedono una giornata completa a contatto con la natura dell'Alta Valle di Oropa e la visita a Giardino Botanico e Geosito del Monte Mucrone.

Il Geosito nel progetto "Vieni a scoprire la biodiversità..."

Il progetto, sostenuto da Compagnia di San Paolo, Fondazione CR Biella e Fondazione Funivie Oropa, ha permesso durante le stagioni turistiche 2017 e 2018 di far avvicinare il pubblico generico alla genesi delle Alpi ed ai complessi meccanismi che creano il paesaggio intorno a noi.

Grazie a questa iniziativa duemila persone hanno avuto la possibilità di visitare il Geosito con l'ausilio di una Guida Ambientale Naturalistica, mentre oltre mille studenti hanno fruito dei pacchetti didattici "La geologia in uno sguardo".

E' ancora disponibile anche in futuro l'offerta didattica personalizzata studiata per il progetto: è rivolta alle Scuole che vorranno trascorrere una giornata dedicata alla conoscenza della geologia e morfologia della Valle di Oropa.

Materiali (in formato PDF)

Scarica la brochure del Geosito»

Scarica il pieghevole del Geosito »

Vai al mini sito »

Per avere più informazioni sulle nostre attività didattiche,