Index seminum

L'Index Seminum è un catalogo, tipico degli orti botanici, che indica di quali specie vegetali sono stati raccolti e conservati i semi. Esiste un sistema internazionale e reciproco per lo scambio; a questo scopo ogni struttura, in tutto il mondo, scambia i propri semi attraverso un severo codice di condotta in conformità con la Convenzione sulla diversità biologica ».

È forse la tradizione più antica degli orti botanici, la quale permette agli esperti del settore di scambiare e studiare specie vegetali differenti o anche simili. Ogni anno i botanici di un orto raccolgono i semi delle piante che vegetano all'interno dell'orto stesso, come anche raccolgono i semi di alcune particolari essenze reperite al di fuori di esso, indicandone, in quest'ultimo caso, la provenienza.
A volte si tratta di specie vegetali rare o di difficile reperimento. I semi sono opportunamente elencati nell'Index Seminum, pubblicato e spedito ad altri orti o giardini botanici. Lo scopo di questa attività è quella di conservare il germoplasma delle specie e di diffondere le piante attraverso lo scambio dei semi.
Solitamente i semi vengono fatti germinare a primavera (ad Oropa, per esempio, le semine sono effettuate in autunno, per favorirne la germinabilità) e le piantine nate vengono poi trapiantate in vaso per poi essere trasferite in giardino.
Grazie a questa attività può succedere che alcune piante scomparse in natura sopravvivano solo in quanto coltivate negli orti e giardini Botanici. La raccolta e lo scambio di semi attraverso l'Index Seminum è quindi una delle missioni essenziali di un orto o giardino botanico per conservare collezioni scientificamente preziose e migliorare la conoscenza della biodiversità vegetale.

I semi delle piante rare, a rischio di estinzione sencondo le Liste Rosse, vengono raccolti dal personale del Giardino Botanico e spedite alla Banca Regionale del germoplasma vegetale »: questa collaborazione permette di aumentare le conoscenze sulle specie in esame, migliorandone la conservazione, e soprattutto di creare una riserva di semi disponibile per la eventuale reintroduzione o il potenziamento di specie rare o minacciate.

L'interscambio dell'Index Seminum è condizionato dall'uso a soli fini scientifici e di ricerca. Possiamo dire che IS è in qualche modo una rete internazionale costituita da molte persone: i semi non sono solo i progenitori di giovani piante, ma anche un simbolo di amicizia e cooperazione basato sul rispetto per la Terra e le persone.

Qui sotto trovate il nostro ultimo Index Seminum, scaricabile in formato PDF. Se non scambiate regolarmente IS con il nostro Giardino, vi preghiamo di inviarci una prima di spedire il desiderata.

Potete scaricare la versione stampabile (in formato PDF), facendo Click sull'immagine

  • Postato Gennaio 24, 2020

    Index seminum 2020
    Delectus seminum quae Hortus Botanicus Oropensis pro mutua commutatione offert anno 2020. Delectus seminum 2020 del Giardino Botanico di Oropa.

  • Postato Aprile 08, 2019

    Index seminum 2020
    Delectus seminum quae Hortus Botanicus Oropensis pro mutua commutatione offert anno 2019. Delectus seminum 2019 del Giardino Botanico di Oropa.

seminumsystem2020 seminumwild2020

Per essere sempre informati sulle nostre attività, rimani in contatto con noi!