Voi siete qui | Home « | Educazione « | Green School « | Progettazione del Giardino 1

Green School - Progettazione del Giardino 1

Inizia il primo semestre della Green School, ospitata nei locali della Riserva naturale Parco Burcina "Felice Piacenza" messi a disposizione dall' Ente di gestione delle Aree Protette del Ticino e del Lago Maggiore », partner di fondamentale importanza per il secondo anno della scuola.

Il corso è stato concepito come una guida pratica per progettare, realizzare e gestire un piccolo balcone o un grande terrazzo, il giardino di città o quello di campagna con gli occhi di chi ama il proprio spazio verde e lo vuole curare al meglio.
Una scheda progetto agile ed efficace sarà elaborata con la scelta di piante, materiali e arredi, le peculiarità del luogo oltre che la personalizzazione e la creatività che ognuno metterà in gioco. Molto tempo sarà dedicato alla scelta di specie adatte, l'abbinamento e accostamento di piante appartenenti a diverse categorie tra cui rampicanti, arbusti, bulbi, perenni, stagionali ma anche aromatiche, ortaggi e frutti.

PROGRAMMA

Il Corso si compone di 3 lezioni frontali da un'ora e mezza e da tre workshop di progettazione di tre ore ciascuno (totale 13 ore e mezza).
Le lezioni si terranno online attraverso la piattaforma Meet di Google, mentre i due workshop saranno svolti presso le Aule didattiche della Riserva Naturale Parco Burcina.
Gli argomenti trattati spazieranno da la storia dei giardini, alle tecniche di coltivazione, alla scelta delle piante, all'irrigazione e alla difesa delle piante.
Calendario degli incontri: Mercoledì 1-8-15 marzo (dalle ore 18:00 alle ore 19:30)
Calendario esercitazioni: Da stabilire in seguito

Docente: Laura Tamburelli (Agronoma e progettista di giardini)

COSTI e ISCRIZIONI

Contributo eu 110,00/partecipante, comprensivo della quota associativa annuale (per i possessori della Carta Amico del Giardino la quota è ridotta a eu 99,00, per chi è già socio WWF la quota si riduce a eu 95,00).
Il corso verrà attivato con un minimo di sei iscritti e prevede un numero massimo di dieci partecipanti.
Per essere formalmente iscritti occorre aver versato la quota di iscrizione secondo le modalità che verranno inviate direttamente al momento stesso dell'iscrizione.
Se il numero di iscritti non fosse sufficiente all'attivazione del corso, potrebbe essere proposto l'aumento della quota di partecipazione in maniera proporzionale, ripartendo fra i partecipanti le quote mancanti.
In caso di mancata attivazione del corso, verrà rimborsata la quota di iscrizione, fatta salva la quota associativa.

Iscrizione da effettuare esclusivamente attraverso il Form Online »