Voi siete qui | Home « | News « | Riapre Selvatica, Arte e Natura in Festival

Riapre Selvatica dal 5 al 26 febbraio 2021

Dopo la lunga chiusura in seguito alle misure previste dal Dpcm del 3 novembre 2020, è tutto pronto per la riapertura dell’ottava edizione di Selvatica - Arte e Natura in Festival in programma venerdì 5, 12, 19 e 26 febbraio 2021, dalle 15:00 alle 21:00
I tre palazzi che compongono il Polo Culturale di Biella Piazzo – Palazzo Ferrero, Palazzo Gromo Losa e Palazzo La Marmora, possono finalmente riaprire le porte al pubblico per l’ottava edizione del Festival, che quest’anno ospita le opere di Margherita Leoni, le sculture di Luciano Mello Witkowski Pinto, gli Alberi Monumentali Italiani incisi all’acquaforte da Federica Galli, gli acquerelli e i disegni botanici realizzati nell’Ottocento dalle sorelle Emilia e Filippina La Marmora e le opere dei giorni nostri di Angela Petrini e Maria Lombardi.

Ricordiamo che Ŕ anche attiva, per chi  Ŕ impossibilitato alla visita diretta, la nuova modalitÓ di fruizione, attraverso le visite virtuali gratuite delle mostre sul sito del » Festival (modalitÓ attiva fino alla chiusura del festival).

In mostra anche gli incredibili scatti del concorso fotografico Glanzlichter, il progetto fotografico Habitat di Marco Gaiotti, che studia l’ambiente che circonda l’animale ritratto e l’esposizione scientifica "Predatori del Microcosmo" a cura dei naturalisti Emanuele Biggi e Francesco Tomasinelli dedicata alle strategie di sopravvivenza d’insetti, anfibi e rettili.

La corsa agli armamenti di ragni, insetti, anfibi e rettili, esposizione scientifica con animali osservabili dal vero a cura dei naturalisti Emanuele Biggi e Francesco Tomasinelli esposta a Palazzo Gromo Losa (Biella).
Gli ambienti naturali impongono continue sfide agli animali che li abitano: procurarsi da mangiare, evitare i predatori, trovare un partner e dare vita a una discendenza. Tra gli animali pochi hanno sviluppato strategie di sopravvivenza più sorprendenti e inusuali di molti rettili, anfibi, insetti, aracnidi e altri piccoli invertebrati che a malapena notiamo.
Tra questi si contano schiere di predatori che devono garantirsi un pasto, catturando con la forza o l'inganno prede che mettono in campo qualunque difesa per sopravvivere. Il risultato di questo processo è una “corsa agli armamenti” che per forme e modalità non ha riscontro negli animali di taglia superiore.

Riaperta la mostra di Predatori, Selvatica offre ugualmente alle scuole della provincia di Biella la straordinaria occasione di scoprire le incredibili storie che questi animali hanno da raccontare con UNA LEZIONE ONLINE GRATUITA condotta da Clorofilla Soc. Coop. e WWF Oasi e Aree Protette Piemontesi: Un'opportunità da non perdere!

Prenotazioni attività prorogate al 26 febbraio 2021!

Destinatari: Scuole Primarie e Secondarie di Primo Grado della Provincia di Biella
Durata: 90 minuti circa

Info e prenotazioni:
370 3432114 |