Fuori Festival Selvatica 2020 al Parco Burcina ANNULLATO

Purtroppo, a causa della nota emergenza sanitaria, l'evento è stato annullato. L'organizzazione si propone, eventualmente, di programmarlo in seguito.

Fuori Festival è ideato come “anteprima” alla prossima edizione di Selvatica (2020) che si terrà dal 28 marzo al 28 giugno p.v.
E' una mini-retrospettiva di Sondrio Festival per promuovere le proiezioni che si terranno a Palazzo Gromo Losa durante il Festival, modificata però nella location, nei titoli proposti e nella modalità di fruizione. Il programma sè pensato per integrare le proposte culturali di Selvatica, andando a raggiungere un pubblico interessato all'approfondimento di alcune tematiche specifiche.

I documentari provengono, come sempre nella storia di Selvatica, dal Sondrio Festival-Mostra internazionale dei documentari sui Parchi e non potrebbe esserci una sede migliore, per questo Fuori festival, della Riserva Naturale Parco Burcina "Felice Piacenza" di Pollone (Centro Visite Cascina Emilia del Parco), con la quale il WWF Oasi e Aree protette Piemontesi (supportato dalla staff operativo del Giardino Botanico di Oropa) ha in corso alcune efficaci collaborazioni per la promozione e divulgazione del Parco.

Fuori Festival è realizzato grazie alla collaborazione di Sondrio Festival-Mostra internazionale dei documentari sui Parchi, dell'Ente di gestione Aree protette del Ticino e Lago Maggiore, dell'Ente di Gestione Aree protette delle Alpi Cozie, dell'Università di Torino e di Butterfly Monitoring Scheme Italia.

Due le serate a tema, che prevedono la proiezione di un documentario "corto" ed una miniconferenza con dibattito:

12.03.2020 L’ARITMETICA DEL LUPO
di Alessandro Ingaria - Produzione: Italia – Durata 44 min. – Area trattata: Parco Naturale A. Marittime, Italia
Quali spazi sono ormai rimasti al lupo per potersi muovere seguendo i suoi ritmi naturali? La presenza di un predatore che solo negli ultimi anni ha conosciuto una rinascita, dagli Appennini alle Alpi, pone nuove sfide alla convivenza con l’essere umano. Il fascino del suo profilo nel bosco guida questo racconto, realizzato dal progetto LIFE WolfAlps.
Interviene: Luca Giunti (Guardiaparco Ente di Gestione Aree Protette Alpi Cozie)

19.03.2020 LE SORPRENDENTI FARFALLE D’EUROPA
di Yves Lanceau e Nathalie Truchet – Produzione: Yves Lanceau e Nathalie Truchet – Francia 2012 – Durata 28 min - Aree trattate: vari Parchi Naturali e Nazionali, Francia, Italia, Germania
Ambasciatori degli insetti, le farfalle hanno da sempre ispirato gli artisti con il loro volo elegante e la straordinaria gamma dei loro colori. La loro metamorfosi, dall’uovo alla farfalla, non è priva di pericoli: come riescono a sopravvivere? Quale ruolo hanno nella biodiversità dei nostri ambienti? Il documentario permette di osservare la vita di 37 specie di farfalle e 29 specie di falene europee che vivono in diversi ecosistemi: sulle coste, nelle campagne e sulle montagne. Nell’occasione verrà presentato il progetto italiano di monitoraggio delle farfalle Butterfly Monitoring Scheme (eBMS).
Interviene: Simona Bonelli (Università di Torino, coordinatrice nazionale BMS)

Informazioni
015 2523058 |
Facebook: GBOropa

Più informazioni sul Selvatica Festival le potete trovare sul sito di Selvatica »

Per essere sempre informati sulle nostre attività, rimani in contatto con noi!